business online

Business online: le parole chiave per il 2017!

Il business online è ormai onnipresente nella vita di aziende e retailer ed è un fattore che contribuisce in maniera determinante alla crescita di reputazione e di fatturato. Proprio per questo motivo è importante rimanere aggiornati e seguire i trend dei consumatori e degli utenti e predisporre delle strategie ecommerce vincenti. Secondo una ricerca di Packlink, sito web di comparazione e acquisto di servizi di spedizioni nazionali e internazionali, 7 sono i concetti chiave che i negozi online non potranno ignorare nel corso del 2017:

– BOT
– Intelligenza Artificiale
– Consegne Rapide
– Mobile First
– Pagamenti Elettronici
– Analisi dei Dati
– L’utente prima di tutto

 

Business Online - X4ManS

 

L’introduzione dei BOT
Le chat automatizzate stanno prendendo campo e si stanno affermando sempre di più nei business online, rivoluzionando le modalità di interazione tra brand e clienti. Quest’anno sarà caratterizzato dai BOT, ovvero strumenti di intelligenza artificiale che permettono di ridurre i tempi di attesa e velocizzare il supporto e le azioni di Customer Service.

Intelligenza Artificiale
Strumenti quali Siri, Alexa, Google Assistant, Cortana si sono ormai guadagnati lo spazio nell’uso quotidiano di milioni di persone. Nel 2017 aumenterà l’impiego di questi servizi vocali per la ricerca e l’acquisto di prodotti all’interno di siti E-Commerce e saranno implementati e ottimizzati in chiave conversazionale. L’introduzione di queste tecnologie non potrà essere ignorata nello sviluppo delle strategie ecommerce di brand.

Consegne Rapide
La velocità dei tempi di consegna risulta essere un fattore determinante per il successo di un negozio online ed è su questo che si giocherà la sfida sul campo del commercio elettronico. Nel 2017 le consegna in giornata diventeranno uno standard e quindi bisogna che le aziende si attrezzino a stare al passo dei competitors per guadagnare terreno. Una gestione efficiente delle spedizioni e delle consegna si rivelerà decisiva nel conquistare e fidelizzare i clienti aumentando le vendite e il successo del tuo business online.

Mobile First
Il mobile è ormai uno stile di vita soprattutto per le nuove generazioni. Tutto quello che accade nella giornata si svolge attorno ad un dispositivo mobile connesso ad internet. Questa tendenza deve essere presa in considerazione dai brand che hanno così la possibilità di entrare ogni giorno nella vita dei fan e degli utenti inducendoli all’acquisto.

Pagamenti Elettronici
Si stima che nel 2017 i pagamenti attraverso i dispositivi mobili arriveranno a toccare i 60 miliardi di dollari. Davanti a certi dati diventa un obbligo per le aziende dotarsi dei giusti strumenti e delle giuste piattaforme per gestire al meglio le transazioni economiche ed essere competitivi sul mercato elettronico.

Mobile Payments - X4ManS

Analisi dei Dati
Gli strumenti di analisi saranno sempre più precisi e all’avanguardia. A partire da quest’anno tecnologie sofisticate saranno a disposizione delle aziende che potranno così effettuare analisi statistiche dettagliate e profilare attentamente i consumatori e le loro abitudini.

L’utente prima di tutti
L’esperienza di acquisto sarà notevolmente personalizzata grazie allo studio e all’uso di dati sempre più raffinati, incentivando così la fedeltà al brand e aumentando il tasso di conversione all’acquisto. Il 2017 sarà l’anno della “customer oriented”, sia nel business online che offline.

“Da sempre guardiamo con attenzione al mercato dell’E-Commerce, in quanto le spedizioni giocano un ruolo fondamentale all’interno della filiera. Ci sono tante leve che nel corso dell’anno risulteranno decisive per l’ulteriore sviluppo di questo business anche nel nostro Paese, in primis le tempistiche delle consegne. Crediamo fermamente che l’economia stia andando nella direzione della mobilità e dell’online e vediamo in quest’area ampi margini di crescita anche per le piccole imprese o start-up che si affacciano ora sul mercato,” afferma Javier Bravo, Co-Founder e COO di Packlink. “Il 2017 presenta tante sfide ma anche interessanti opportunità e poter contribuire al successo di un’azienda è il motore che ci muove ogni giorno per migliorare i nostri prodotti e servizi,” conclude Bravo.

Potrebbe interessarti anche

fast-fashion-ecommerce

Fast Fashion: i siti E-Commerce battono i brand di lusso

Secondo una ricerca condotta da SEMrush e pubblicata da Wwd, i siti e-commerce del Fast Fashion hanno ottenuto nel 2017 un maggior traffico rispetto alle grandi firme della moda. H&M, Asos e Zara occupano rispettivamente i primi tre posti della cla…

Leggi ora
mobile-payments

e-Payments: numeri, trend e prospettive future

I metodi di e-payments si stanno diffondendo sempre di più non solo nell’E-Commerce ma anche all’interno dei retail. Gli utenti apprezzano queste tipologie di pagamento in mobilità perché riscontrano la facilità e la sicurezza nell’effettuare i propri…

Leggi ora
pinterest

Pinterest: una vetrina importante per il tuo business online!

Sfruttare Pinterest per l’E-Commerce è interessante per chi vuole vendere online. Non a caso le immagini sono fondamentali in una strategia per promuovere il tuo negozio sul web. In realtà è proprio grazie alle bacheche di questo social network, e alla…

Leggi ora
social-customer-care

Social Customer Care: il servizo clienti ai tempi dei social network!

Cosa intendiamo con Social Customer Care? Per un servizio clienti impeccabile è importante considerare che la clientela ormai è sempre più connessa e vive sui social media. Con l’avvento dei social network i clienti sono sempre più esigenti e informati…

Leggi ora
admin

About admin