ecommerce-omnichannel

E-Commerce Omnichannel: 4 importanti regole da seguire

Perché sviluppare un e-commerce omnichannel?

Secondo uno studio, condotto da PwC e SAP Hybris su un campione di 24 mila consumatori in 29 mercati, i consumatori esigono sempre di più un’esperienza omnicanale e customer-centric.

Solo il 50% degli intervistati afferma di aver ricevuto un’esperienza multicanale coerente e significativa dai propri brand preferiti. È importante quindi capire le esigenze attuali dei clienti per soddisfare le aspettative che hanno nei confronti di un’esperienza di acquisto online dalla quale cercano valore, qualità e personalizzazione.

In Italia, secondo la ricerca, il 42% dei consumatori comincia la ricerca dei prodotti che desidera su Amazon e nel 44% dei casi acquista almeno una volta al mese da dispositivi mobili come smartphone e tablet. Inoltre un buon 12% ritiene che molti siti E-Commerce siano difficili da navigare.

I brand devono perciò conoscere le abitudini di acquisto e di navigazione degli utenti, per poter studiare un sito di vendita online coerente con le aspettative per navigabilità, user experience e qualità dei prodotti offerti.

 

E-Commerce omnichannel - x4mans

Quali regole dobbiamo seguire per gestire un e-commerce omnichannel?

  1. Tutto ruota attorno al cliente: la piattaforma, l’organizzazione, le risorse, le tecnologie, tutto deve essere pensato in funzione del cliente e deve adattarsi alle sue esigenze.
  2. Promozioni personalizzate e valore alla relazione: bisogna esaltare le offerte in maniera mirata e trasformare le interazioni in un’ottica di fidelizzazione.
  3. Integrazione dei vari touch points: negozio fisico, negozio online, mobile, social network, gestione ordini, assistenza clienti. Tutti questi punti di contatto devono essere integrati per permettere un’esperienza di acquisto omogenea.
  4. Ottimizzazione delle tecnologie: per poter crescere online è necessario considerare e prevedere la domanda, analizzare i dati provenienti dai diversi canali e pianificare le azioni da compiere.

Prendendo in considerazione queste 4 semplici regole potrai avere ben chiara la strategia da adottare per un approccio omnicanale che soddisfi i tuoi clienti garantendo un’esperienza di acquisto coerente tra canali e dispositivi.

L’e-commerce omnichannel, non è più solo il futuro ma è anche e soprattutto il presente della realtà online.

Potrebbe interessarti anche

mobile-e-commerce

Mobile E-Commerce: tendenze del 2018!

Il mobile E-Commerce è sempre più di tendenza e tutti i servizi di vendita online devono adeguarsi alle esigenze dei clienti. In Europa, se da una parte cresce il commercio elettronico grazie all’innovazione dei servizi logistici, dall’altra il commerc…

Leggi ora
per-incentivare-acquisti-online-trigger

Il trigger di successo per incentivare gli acquisti online

Per incentivare gli acquisti online è fondamentale attivare il meccanismo dei “triggers”: una sorta di “grilletto” che, azionandosi in maniera automatica nel momento più opportuno, invia messaggi miratissimi ad utenti selezionati. Il recapito risulta p…

Leggi ora
zara-negozio-omnichannel

Negozio Omnichannel: Zara reale e virtuale sotto lo stesso tetto

Zara, il famoso marchio fast fashion spagnolo, apre un nuovo capitolo nel settore della vendita online e nel mondo del fashion retail in generale. La casa di moda spagnola ha aperto uno spazio di 200 metri quadri interamente dedicato agli acquisti onli…

Leggi ora
assistenza-clienti-online

Assistenza clienti online: gli strumenti per un Customer Service di successo

Ottimizzare il proprio sito eCommerce non è l’unico aspetto da considerare per dare un’esperienza positiva ai propri clienti, è necessario implementare un servizio di assistenza clienti online che possa rispondere alle richieste degli utenti in qualsia…

Leggi ora
admin

About admin