ecommerce-omnichannel

E-Commerce Omnichannel: 4 importanti regole da seguire

Perché sviluppare un e-commerce omnichannel?

Secondo uno studio, condotto da PwC e SAP Hybris su un campione di 24 mila consumatori in 29 mercati, i consumatori esigono sempre di più un’esperienza omnicanale e customer-centric.

Solo il 50% degli intervistati afferma di aver ricevuto un’esperienza multicanale coerente e significativa dai propri brand preferiti. È importante quindi capire le esigenze attuali dei clienti per soddisfare le aspettative che hanno nei confronti di un’esperienza di acquisto online dalla quale cercano valore, qualità e personalizzazione.

In Italia, secondo la ricerca, il 42% dei consumatori comincia la ricerca dei prodotti che desidera su Amazon e nel 44% dei casi acquista almeno una volta al mese da dispositivi mobili come smartphone e tablet. Inoltre un buon 12% ritiene che molti siti E-Commerce siano difficili da navigare.

I brand devono perciò conoscere le abitudini di acquisto e di navigazione degli utenti, per poter studiare un sito di vendita online coerente con le aspettative per navigabilità, user experience e qualità dei prodotti offerti.

 

E-Commerce omnichannel - x4mans

Quali regole dobbiamo seguire per gestire un e-commerce omnichannel?

  1. Tutto ruota attorno al cliente: la piattaforma, l’organizzazione, le risorse, le tecnologie, tutto deve essere pensato in funzione del cliente e deve adattarsi alle sue esigenze.
  2. Promozioni personalizzate e valore alla relazione: bisogna esaltare le offerte in maniera mirata e trasformare le interazioni in un’ottica di fidelizzazione.
  3. Integrazione dei vari touch points: negozio fisico, negozio online, mobile, social network, gestione ordini, assistenza clienti. Tutti questi punti di contatto devono essere integrati per permettere un’esperienza di acquisto omogenea.
  4. Ottimizzazione delle tecnologie: per poter crescere online è necessario considerare e prevedere la domanda, analizzare i dati provenienti dai diversi canali e pianificare le azioni da compiere.

Prendendo in considerazione queste 4 semplici regole potrai avere ben chiara la strategia da adottare per un approccio omnicanale che soddisfi i tuoi clienti garantendo un’esperienza di acquisto coerente tra canali e dispositivi.

L’e-commerce omnichannel, non è più solo il futuro ma è anche e soprattutto il presente della realtà online.

Potrebbe interessarti anche

reputazione-online

Reputazione Online: impatto dei canali e dei social sulla reputazione aziendale

La reputazione online è diventata ormai un aspetto indispensabile nella strategia di business di un’azienda. Attraverso i canali di comunicazione e i social network puoi creare valore per i tuoi clienti e avvicinarli al tuo brand. Interazione, engageme…

Leggi ora
online-personalization

Online personalization: l’importanza di differenziarsi online!

Online personalization, cosa intendiamo con questo concetto? In un contesto sempre più competitivo come quello dell’E-Commerce è importante differenziarsi dagli altri e attirare l’attenzione dei propri clienti. Con l’online personalization è possibile…

Leggi ora
user-generated-content

User generated content: partire dai contenuti degli utenti per fare marketing!

Il direct marketing spesso suscita diffidenza tra gli utenti e per questo molti brand si sono avvicinati al concetto di user generated content, ovvero sfruttare i contenuti espressi dagli utenti sul brand che generano fiducia e permettono di superare l…

Leggi ora
pay-per-click

Pay per click: in cosa consiste e quali sono i benefici.

Il Pay per click (PPC) è una tecnica promozionale usata sui motori di ricerca al quale l’inserzionista paga una certa quota prestabilita quando l’utente clicca sull’annuncio. Se la campagna di Pay per click è impostata su parole chiave pertinenti al co…

Leggi ora
admin

About admin