First Impression Online

Come fare una buona prima impressione online?

Non c’è mai una seconda occasione per fare una buona prima impressione. Quindi, come strutturare sito online per fare buona prima impressione e non perdere un’occasione? Il web e il mondo digitale hanno trasformato il nostro modo di fare shopping e hanno aumentato la competizione tra i brand che devono riuscire a prevalere sui concorrenti e farsi trovare prima degli altri.
Oltre all’unicità dei prodotti e ai prezzi più competitivi, oggi i brand si differenziano per l’esperienza di acquisto che regalano ai propri clienti e che può portare alla fidelizzazione e al passaparola positivo.
A questo proposito riportiamo una serie di consigli su come strutturare sito online per fare buona prima impressione e migliorare l’usabilità sito ecommerce:

  • Aggiorna la data del Copyright del sito: questo aspetto è fondamentale perché dimostra che siete ancora in piena attività ed è un indicatore di continuo aggiornamento del sito e dei contenuti che pubblicate.
  • Il sito dovrà essere responsive e adattarsi quindi a qualsiasi grandezza di schermo e soprattutto ai dispositivi mobile, sempre più utilizzati per gli acquisiti online. Questo aspetto diventa sempre più chiave per garantire un’esperienza di acquisto indimenticabile in mobilità.
  • La velocità di caricamento delle pagine del sito è indispensabile per evitare che gli utenti, presi dalla noia e dall’impazienza, abbandonino la navigazione perché richiede troppo tempo. La lentezza e la complessità sono i motivi principali di abbandono ed è quindi opportuno considerarli quando si risponde alla domanda “Come strutturare sito online per fare buona prima impressione? “

Come strutturare sito online per fare buona prima impressione -x4mans

  • Tutto ruota intorno ai tuoi prodotti: lo stile del sito è importante ma non deve distogliere l’attenzione dai prodotti che devono essere il fulcro del tuo e-shop. Per questo le foto degli articoli devono essere in alta qualità e definizione.
  • Sviluppa un blog curato e strutturato: essere sempre aggiornati sulle novità e sulle tendenze del momento aiuta ad aumentare la reputazione e la visibilità online dell’azienda.
  • Introduci la Live Chat sul tuo sito: un accurato customer service è cruciale per assicurare una buona esperienza di acquisto. Gli utenti devono poter trovare e ricevere tutte le informazioni che desiderano sui prodotti.
  • Checkout semplice: una volta arrivati alla fase di pagamento bisogna richiedere il minor numero di informazioni possibili per evitare che l’utente abbandoni il carrello. Una volta ottenuti i dati essenziali sarete sempre in tempo ad approfondire la conoscenza richiedendo ulteriori dettagli.

Come strutturare sito online per fare buona prima impressione? Seguendo questi piccoli e semplici passi. Tutto deve essere pensato e sviluppato dal punto di vista dei consumatori e dell’usabilità sito ecommerce. Sono i tuoi clienti che confermeranno il trionfo e la popolarità del tuo negozio online.

Potrebbe interessarti anche

promesse-ecommerce-italiano

Le promesse dell’Ecommerce italiano mantenute nel 2018

Ecommerce italiano: mantenute le promesse di crescita per il 2018. L’acquisto online in Italia cresce a ritmi elevati, arrivando ad un business da oltre 27 miliardi di euro, di cui 15 miliardi provengono dalla vendita di prodotti e 12 miliardi dalla ve…

Leggi ora
online-personalization

Online personalization: l’importanza di differenziarsi online!

Online personalization, cosa intendiamo con questo concetto? In un contesto sempre più competitivo come quello dell’E-Commerce è importante differenziarsi dagli altri e attirare l’attenzione dei propri clienti. Con l’online personalization è possibile…

Leggi ora
perché-scegliere-cms-magento

Perché scegliere CMS Magento per il tuo E-Commerce?

Perché scegliere CMS Magento per il tuo E-Commerce? Semplice! Magento è una piattaforma scalabile, ricca di funzionalità che permettono di potenziare le azioni di analisi e migliorare la gestione del backend. Inoltre offre un’interfaccia potente e intu…

Leggi ora
mobile-e-commerce

Mobile E-Commerce: tendenze del 2018!

Il mobile E-Commerce è sempre più di tendenza e tutti i servizi di vendita online devono adeguarsi alle esigenze dei clienti. In Europa, se da una parte cresce il commercio elettronico grazie all’innovazione dei servizi logistici, dall’altra il commerc…

Leggi ora
admin

About admin