luxury fashion in china

Luxury Fashion & lo sbarco in Cina: un giro d’affari sempre in crescita!

Il mercato cinese rappresenta il 16% del giro d’affari globale del luxury fashion, in crescita del 10% nel 2016; una vera e propria opportunità da poter sfruttare seguendo i gusti, le abitudini e la cultura orientale.

L’E-Commerce, nel Paese del Dragone, costituisce l’8% del totale delle vendite, con prospettive di crescita interessanti per i prossimi anni, legate soprattutto agli acquisti da mobile, smartphone e tablet. I dati emergono dallo studio “Chinese Luxury Demand Momentum: A few original data points”, realizzato da Contactlab con Exane BNP Paribas su un campione di 32 marchi del settore del lusso e 2 e-tailer multimarca che operano sul mercato cinese.

La Cina è una realtà complessa da studiare attentamente per poter adattare al meglio le strategie di marketing e beneficiare dell’immenso potenziale. «In generale – spiega Marco Pozzi, Senior Advisor di Contactlab – si assiste a uno sforzo consistente di localizzazione dei maggiori brand del lusso in Cina, con canali di contatto in lingua locale, prezzi in moneta locale e il ricorso a testimonial e celebrità. C’è, però, minor attenzione alle reali aspettative dei clienti cinesi, che emergono chiaramente dalla nostra indagine».

Luxury Fashion in China - x4mans

E’ necessario andare oltre il sito vetrina in lingua cinese, ormai messo in atto da quasi tutti i brand del luxury fashion. I fattori che vengono maggiormente apprezzati sono:

1- Live Chat in lingua per offrire un’assistenza in tempo reale sugli acquisti
2- Personal Shopper che forniscono consigli di esperti sulle tendenze del momento
3- Customer Review per gestire commenti e feedback lasciati da chi ha già acquistato il prodotto
4- Consegna in massimo due giorni è una vera e propria carta vincente
5- Possibilità di scegliere diverse modalità di pagamento tra cui “l’acquisto a rate” e “il paga per me” che permette al cliente di indicare una persona che si farà carico del pagamento al posto suo
6- Cross-canalità un vero valore aggiunto offerto ancora da pochi operatori sul mercato cinese
7- Exchange in Store che offre la possibilità di cambiare e/o restituire l’acquisto direttamente in negozio

«L’E-Commerce è in forte sviluppo – prosegue Pozzi – anche se 1/3 dei principali brand del lusso non ha ancora attivato un canale localizzato in termini di lingua e supporto diretto. Cosa che hanno fatto alcuni dei marchi top del luxury fashion come Gucci, Prada o Louis Vuitton, mentre Salvatore Ferragamo e Chanel l’hanno aperto solo lo scorso dicembre». Le aziende del settore devono, quindi, concentrarsi di più sulle strategie di localizzazione, non solo a livello di contenuti in lingua ma anche con tutti quegli accorgimenti che permettono di coinvolgere il cliente cinese in modo più diretto.

Potrebbe interessarti anche

fast-fashion-ecommerce

Fast Fashion: i siti E-Commerce battono i brand di lusso

Secondo una ricerca condotta da SEMrush e pubblicata da Wwd, i siti e-commerce del Fast Fashion hanno ottenuto nel 2017 un maggior traffico rispetto alle grandi firme della moda. H&M, Asos e Zara occupano rispettivamente i primi tre posti della cla…

Leggi ora
mobile-payments

e-Payments: numeri, trend e prospettive future

I metodi di e-payments si stanno diffondendo sempre di più non solo nell’E-Commerce ma anche all’interno dei retail. Gli utenti apprezzano queste tipologie di pagamento in mobilità perché riscontrano la facilità e la sicurezza nell’effettuare i propri…

Leggi ora
pinterest

Pinterest: una vetrina importante per il tuo business online!

Sfruttare Pinterest per l’E-Commerce è interessante per chi vuole vendere online. Non a caso le immagini sono fondamentali in una strategia per promuovere il tuo negozio sul web. In realtà è proprio grazie alle bacheche di questo social network, e alla…

Leggi ora
social-customer-care

Social Customer Care: il servizo clienti ai tempi dei social network!

Cosa intendiamo con Social Customer Care? Per un servizio clienti impeccabile è importante considerare che la clientela ormai è sempre più connessa e vive sui social media. Con l’avvento dei social network i clienti sono sempre più esigenti e informati…

Leggi ora
admin

About admin