Sfilate Milano

Milano Fashion Week: adesso la moda è tutta sui social network!

I social network, in particolare Facebook e Instagram, sono gli strumenti principali per seguire la moda in tutto il mondo, soprattutto durante le settimana dedicate a questo settore, piene di sfilate, eventi e novità sulle prossime tendenze. Prendiamo in esame i trend legati alla Milano Fashion Week delle ultime edizioni.
Secondo un’indagine Doxa, i social network rappresentano una vera e propria opportunità per le aziende della moda e del lusso perché riescono a raggiungere e ad entrare in contatto con le persone in uno dei momenti più importante della stagione per il settore: quello delle sfilate e delle prestigiose passerelle.

Sfilate Milano Fashion Week
L’indagine ha analizzato la Milano Fashion Week tenutasi a Settembre 2016, misurando i comportamenti degli appassionati prima, durante e dopo l’evento. Emerge chiaramente, sui due social network in questione, che 52% ha cominciato a seguire il brand durante le sfilate e il 42% si è sentito ispirato per procedere all’acquisto. Inoltre, l’85% ha dichiarato di essere propenso ad acquistare in futuro i prodotti di un brand che ha iniziato a seguire.

Mobile Fashion Week
Un’indagine interna a Facebook invece si concentra sull’importanza sempre più determinante del mobile. Il settore fashion utilizza per l’83% contenuti creati e caricati da dispositivi mobile e durante la Milano Fashion Week le conversazioni che ruotano attorno ai brand sono aumentate. Questo perché lo smartphone offre un’esperienza più immediata. Attraverso i social network si può disporre di fruizioni e interazioni in real time di tutti i contenuti a cui siamo interessati. Proprio pochi giorni prima dell’inizio delle sfilate a Milano, Facebook ha lanciato l’ultima novità: l’introduzione della funzione Stories, che vede già 150 milioni di utenti intenti a testarla e utilizzarla. Una mossa vincente per il social network che già prevede l’implementazione a pagamento per i brand che potranno così indirizzare video messaggi ai propri fan aumentando il loro coinvolgimento.

Potrebbe interessarti anche

mobile-e-commerce

Mobile E-Commerce: tendenze del 2018!

Il mobile E-Commerce è sempre più di tendenza e tutti i servizi di vendita online devono adeguarsi alle esigenze dei clienti. In Europa, se da una parte cresce il commercio elettronico grazie all’innovazione dei servizi logistici, dall’altra il commerc…

Leggi ora
per-incentivare-acquisti-online-trigger

Il trigger di successo per incentivare gli acquisti online

Per incentivare gli acquisti online è fondamentale attivare il meccanismo dei “triggers”: una sorta di “grilletto” che, azionandosi in maniera automatica nel momento più opportuno, invia messaggi miratissimi ad utenti selezionati. Il recapito risulta p…

Leggi ora
zara-negozio-omnichannel

Negozio Omnichannel: Zara reale e virtuale sotto lo stesso tetto

Zara, il famoso marchio fast fashion spagnolo, apre un nuovo capitolo nel settore della vendita online e nel mondo del fashion retail in generale. La casa di moda spagnola ha aperto uno spazio di 200 metri quadri interamente dedicato agli acquisti onli…

Leggi ora
mail-marketing

Mail Marketing: come la Newsletter influenza gli italiani

Gli ultimi dati delineano l’approccio degli italiani verso le comunicazioni che ricevono via mail. Il Mail Marketing è una pratica sempre più diffusa, basti pensare che solo in Italia si inviano più di 240 milioni di Newsletter commerciali. Quali sono…

Leggi ora
admin

About admin