Supply Chain Ecommerce

Supply Chain 4.0: Adidas ridetta le regole della Supply Chain Ecommerce!

Le nuove tecnologie stanno rendendo i vecchi fondamenti della gestione della Supply Chain Ecommerce obsoleti. In Russia, Adidas ha aumentato le vendite a Mosca a doppia cifra in 24 ore grazie ad un’iniziativa che ha coinvolto la Supply Chain.

Solitamente gli esperti sostengono che una corretta gestione della Supply Chain debba fornire il “giusto” prodotto, nel “giusto” momento, con la “giusta” qualità ad un basso costo. Ma adesso non è più così, il coordinamento della Supply Chain non è solo riduzione dei costi e gestione del magazzino. Vediamo in cosa consiste e come si è evoluta questa materia.

Adidas è un marchio leader nel settore sportivo, presente in Russia con più di 1200 punti vendita. Come parte della sua strategia per soddisfare i clienti, Adidas sta permettendo alle persone di acquistare sia online che in negozio qualsiasi prodotto disponibile sul territorio nazionale, in qualunque luogo sia stoccato, in negozio, in un centro di distribuzione o in magazzino. Questo è reso possibile dall’impiego di un chip di identificazione RFID. All’inizio Adidas contava di raggiungere dai 10 ai 20 ordini settimanali, non avrebbe minimamente pensato di arrivare a ben 1000 ordini a settimana con questo esperimento ed ha così dovuto modificare l’infrastruttura della Supply Chain Ecommerce in grado di sostenere una tale richiesta. Oggi fino al 70% delle vendite online avviene attraverso il “click and collect” che è stato possibile grazie all’impiego di nuove tecnologie applicate alla filiera e non solo alla produzione.

 

Supply Chain Ecommerce - x4mans

 

Un altro aspetto interessante da valutare riguarda le consegne. E’ bene sapere che per molte categorie di prodotti, il 50% dei consumatori tende a ripetere un acquisto se riceve i prodotti acquistati online entro 24 ore dal momento dell’ordine. Se i tempi di consegna si aggirano attorno ai 3 o più giorni, il 70% dei consumatori è portato a restituire l’acquisto. In Russia arrivare da una parte all’altra del paese può richiedere fino a 15 giorni, ma Adidas ha in programma di aumentare la velocità delle consegne per arrivare ad un minor numero di resi, che porta ad diminuzione dei costi di logistica per ecommerce e un aumento delle vendite.

L’innovazione è sempre alle porte e le aziende devono essere in grado di coglierla senza aver paura del cambiamento. La rivoluzione digitale sta cambiando quello che era la Supply Chain e la logistica per ecommerce assume un ruolo sempre più rilevante. Un tempo si trattava semplicemente di trasportare e consegnare un prodotto ad un basso costo con un livello di servizio concordato; oggi invece è il perno per l’incremento del fatturato aziendale e l’elemento distintivo rispetto alla concorrenza. Solo chi non teme il cambiamento e l’innovazione potrà ottenere i benefici di una nuova visione della Supply Chain Ecommerce.

Potrebbe interessarti anche

one-go-delivery

One Go Delivery: la consegna che fa la differenza online!

Cosa s’intende per “One Go Delivery”? L’aspetto logistico di un E-Commerce è determinante per il suo successo perché è legato a fattori cruciali come la consegna. Un acquirente online è sempre più esigente e per questo l’azienda deve soddisfare ogni ri…

Leggi ora
logistica-ecommerce

Logistica ecommerce: come cambia volto all’intero settore della logistica?

La logistica ecommerce assume un ruolo sempre più strategico per il business online e non può che influenzare l’intero settore della logistica, dai servizi a valore aggiunto al packaging fino alla delivery. L’E-Commerce in Italia cresce raggiungendo un…

Leggi ora
fase-post-acquisto-negozio-online

Quali sono gli aspetti che valuta l’utente dopo aver acquistato nel tuo negozio online?

Da uno studio effettuato sulla fase post acquisto in un negozio online risulta che per gli acquirenti l’aspetto logistico legato alla consegna è importante ai fini della fidelizzazione. Inoltre una percentuale consistente predilige siti italiani che po…

Leggi ora
shopping-online

Shopping online: cosa succede durante l’acquisto?

Sempre in ambito dello shopping online può essere utile analizzare alcuni dati per comprendere i comportamenti e le abitudini degli utenti durante l’acquisto su un sito E-Commerce. Quello che emerge riguarda: l’importanza della velocità dei tempi di co…

Leggi ora
admin

About admin