trend-ecommerce-2018

Trend Ecommerce: cosa dobbiamo aspettarci nel 2018?

Trend Ecommerce: quali sono le innovazioni future? Il mondo dell’E-Commerce in Italia continua a crescere e l’ultimo anno ha confermato la diffusione del mercato online per abbigliamento, turismo, elettronica e gastronomia.

Un’espansione del genere porta inevitabilmente a fare i conti con sempre più concorrenti, sia quelli già affermati che di nuovi che approdano online. Diventa indispensabile differenziarsi e fornire, non solo prodotti innovativi, ma anche piattaforme e assistenza continua per supportare clienti sempre più esigenti e informati sul web.

Quali sono i trend Ecommerce per il 2018?

MULTICANALITA’

Un utente può iniziare l’acquisto da smartphone, terminarlo sul pc di casa o in ufficio e farsi recapitare la merce in un negozio fisico della catena del venditore.

Questo comporta un servizio che sia correttamente fruibile su tutti i dispositivi e integrato con tutte le dinamiche di gestione aziendale, dalle scorte alle vendite, dalle fatture alle spedizioni e consegne.

ESPERIENZE PERSONALIZZATE

Grazie alle più svariate azioni di web marketing ogni utente potrà ricevere e vedere contenuti personalizzati: banner e prodotti suggeriti in base ad abitudini di acquisto, interessi e localizzazione geografica.

In questo modo al cliente sembrerà di entrare in un negozio di fiducia, dove le commesse ti conoscono per nome e ti trattano come un cliente VIP per la tua fedeltà di acquisto.

Trend Ecommerce 2018 - X4ManS

OGNI GIORNO È NATALE

Il successo dei giorni di sconti lanciati da Amazon quali, Black Friday e Cyber Monday, dimostrano come spalmare le promozioni possa portare vantaggi in termini di:

  • Senso di urgenza da far percepire agli utenti che, grazie ai vantaggi, sono disposti ad acquistare più tempestivamente
  • Ordini e consegne distribuite nel tempo con vantaggi che si ripercuotono nella gestione logistica

SHOPPING ASSISTITO

Un altro trend Ecommerce è legato allo shopping assistito. I ruoli del Customer Service e del Personal Shopper sono sempre più presenti in un mondo dove chat, whatsapp e intelligenze artificiali come i bot sono sempre più diffusi.

Lo scopo è quello di non lasciare mai solo un cliente che può aver bisogno di assistenza per procedere all’acquisto. Un utente è decisamente più incline all’acquisto, con un conversion rate da 5 a 10 volte maggiore in seguito ad una sessione di chat e questi utenti spendono fino al 30% in più.

PAGAMENTI DIGITALI

Stanno emergendo sempre più innovativi sistemi di pagamento, Apple Pay solo per citarne uno, che permettono di procedere al pagamento senza nemmeno tirare fuori il portafoglio e la carta di credito.

Integrare, sia nell’E-Commerce che nei negozi tradizionali, questi sistemi di pagamento rapidi, sicuri ed efficienti portano non solo ad un incremento delle vendite, ma anche alla possibilità di monitorare meglio le transazioni e le abitudini dei propri clienti.

Potrebbe interessarti anche

reputazione-online

Reputazione Online: impatto dei canali e dei social sulla reputazione aziendale

La reputazione online è diventata ormai un aspetto indispensabile nella strategia di business di un’azienda. Attraverso i canali di comunicazione e i social network puoi creare valore per i tuoi clienti e avvicinarli al tuo brand. Interazione, engageme…

Leggi ora
online-personalization

Online personalization: l’importanza di differenziarsi online!

Online personalization, cosa intendiamo con questo concetto? In un contesto sempre più competitivo come quello dell’E-Commerce è importante differenziarsi dagli altri e attirare l’attenzione dei propri clienti. Con l’online personalization è possibile…

Leggi ora
user-generated-content

User generated content: partire dai contenuti degli utenti per fare marketing!

Il direct marketing spesso suscita diffidenza tra gli utenti e per questo molti brand si sono avvicinati al concetto di user generated content, ovvero sfruttare i contenuti espressi dagli utenti sul brand che generano fiducia e permettono di superare l…

Leggi ora
pay-per-click

Pay per click: in cosa consiste e quali sono i benefici.

Il Pay per click (PPC) è una tecnica promozionale usata sui motori di ricerca al quale l’inserzionista paga una certa quota prestabilita quando l’utente clicca sull’annuncio. Se la campagna di Pay per click è impostata su parole chiave pertinenti al co…

Leggi ora
admin

About admin